Pizza Romagnola

La Pizza Romagnola® è un tipo di impasto che permette innumerevoli adattamenti.
Grazie al suo speciale impasto, ed ai particolari procedimenti di lavorazione, mantiene tutte le caratteristiche della piadina romagnola ed acquista una versatilità senza precedenti.

Consigliatissima anche per aperitivi, può essere usata in maniera classica quindi farcita, servita come pane sulle tavole dei ristoranti oppure, grazie appunto alla sua particolare elasticità ed avvolgibilità, può andare a realizzare pietanze particolari quali il rotolo farcito, la Pizza Romagnola® il crescione ecc.

Essendo un impasto non lievitato, la Pizza Romagnola®, risulta più digeribile e meno pesante quindi si adatta perfettamente alle nuove esigenze del gusto che da alcuni anni a questa parte predilige sempre più alimenti semplici.

Le nostre tipologie di Pizza romagnola®

Tipo: Easy 28cmø 50gr
Cottura: Precotta
Confezione: 6 pz  – 10 Confezioni per scatola.
Utilizzo: Adattissima per il take-away, si tiene facilmente in mano anche farcita, caratteristica che predilige il consumo da passeggio. E’ molto facile da preparare in casa.

Tipo: Breack 35cmø 100gr
Cottura: Precotta
Confezione: 6 o 15 pz – 10 o 6 confezioni per scatola.
Utilizzo: Per le sue dimensioni è più adatta ad un uso professionale.
Tipo: Professional 40cmø 130gr
Cottura: Precotta
Confezione: 25 pz – 4 confezioni per scatola.
Utilizzo: Ad uso esclusivo di locali, ristoranti, piccola ristorazione.

Tipo: Pidazina Croccante
Cottura: Cotta
Confezione: sacchetti da 200gr 8 confezioni per scatola
Utilizzo: E’ un buonissimo sostituto del pane e dei grissini. E’ gustosissima anche da sola.